Passione per il Successo
Annunci di lavoro Login

Women in Lidl

Women in Lidl

Promuovere l’uguaglianza di genere e sviluppare i talenti delle donne

 

La parità di genere è saldamente radicata nella cultura aziendale di Lidl Italia. Promuoviamo attivamente l'uguaglianza di genere tra i nostri collaboratori e lungo tutta la catena del valore. Siamo convinti che le pari opportunità e la diversità siano componenti fondamentali del successo aziendale a lungo termine. Questo è il motivo per cui lo abbiamo sancito nei nostri principi aziendali e nel nostro codice di condotta.

Pari opportunità: siamo già sulla buona strada

figura professionale

Lidl Italia promuove attivamente l'uguaglianza di genere nella propria azienda e lungo la catena del valore. Siamo convinti che le pari opportunità e la diversità siano componenti fondamentali del successo aziendale a lungo termine. Questo è il motivo per cui lo abbiamo sancito nei nostri principi aziendali e nel nostro codice di condotta.

Capo Area

Pari opportunità di carriera per tutti i collaboratori: la nostra struttura retributiva si basa su criteri oggettivi quali esperienza professionale, qualifiche e competenze. Inoltre, offriamo a tutti i nostri collaboratori pari accesso alle opportunità di formazione e sviluppo.

COMUNICAZIONE

Vogliamo aumentare la percentuale di donne in posizioni manageriali: il nostro obiettivo è quello di portare più donne a ruoli di leadership a livello di quadri e dirigenti. Ciò presuppone la creazione di un equilibrio positivo tra lavoro e vita privata, sia per le donne che per gli uomini.

Women in Lidl: le donne Manager di Lidl Italia

Le Women in Lidl sono donne tenaci, dinamiche e coraggiose.
I tratti distintivi della loro leadership sono caratterizzati dalle proprie peculiarità di donna, grazie a cui riescono a fornire punti di vista diversi, entusiasmare, comprendere, dare le sfumature… e molto altro.

Scegliere di essere se stesse ogni giorno

Le Women in Lidl sono 20 esempi femminili che ci fanno fare un pieno di energia, ma anche di emozioni.
Si raccontano in modo sincero e spontaneo, nel contesto lavorativo e nella sfera personale svelando i loro modelli, successi e sogni.

Scopri le loro storie!

Cristina

Cristina è una woman in Lidl

Scopri il suo ruolo di Responsabile Processi Operativi

Cristina

Cristina è una donna forte

La sua carriera nella logistica di Lidl Italia inizia nel 2015 quando entra nel ruolo di Preparatrice Merce. 
In pochi anni, grazie al suo impegno ed alla sua dedizione diventa Responsabile Processi Operativi per l’area Non Food del centro logistico di Arcole (VR).
«Sono molto orgogliosa del rapporto che sono riuscita a costruire con le persone che lavorano nel mio team: sono il loro punto di riferimento, fornisco forza e motivazione; allo stesso tempo sono loro che mi supportano, che mi invogliano a fare sempre meglio.»

Alexandra

Alexandra è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Store Manager

Alexandra

Alexandra è una donna accurata

Nel febbraio 2016 arriva in Lidl Italia come Apprendista Addetta alle Vendite e scopre nel mondo della grande distribuzione organizzata il settore che la incuriosisce ed appassiona.
Dopo circa due anni, viene promossa ad Assistant Store Manager ed, infine, dal 2020 ricopre il ruolo di Store Manager.
«Sono orgogliosa di aver percorso, dall’apprendistato alla completa gestione di una squadra in un punto vendita, in meno di sei anni lavorativi. Sento che il mio impegno e la cura che ripongo in quello che faccio, sono stati ricambiati».
 

Ilaria

Ilaria è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Area Manager

Ilaria

Ilaria è una donna affidabile

Il suo percorso lavorativo in Lidl Italia inizia nel 2004 e si sviluppa verticalmente nei punti vendita: da Addetta Vendita fino a Capo Area, in ogni ruolo ricoperto ha sempre dimostrato tenacia nel raggiungimento degli obiettivi.
«In tanti anni di esperienza lavorativa in punto vendita, ho molti ricordi che mi rendono orgogliosa. Quello che però porto nel cuore è legato all’inaugurazione di tre nuovi store nella mia area durante la pandemia. Sono stati momenti che hanno reso tangibili la collaborazione tra colleghi e lo spirito di squadra.»

Claudia

Claudia è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Store Manager

Claudia

Claudia è una donna entusiasmante

La sua storia professionale comincia con i primissimi anni di presenza di Lidl in Italia. Inizia da Addetta alle Vendite, crescendo fino a diventare Store Manager. Oltre ad essere punto di riferimento per 25 collaboratori, è una figura chiave degli store di Lidl di Aqui Terme (AL): era presente alla prima inaugurazione nel 1994, ha proseguito poi il suo lavoro nello store modernizzato nel 2007 ed ora guida la sua squadra nel nuovo store completamente rinnovato nel 2018.
«Aver partecipato attivamente alla formazione ed alla crescita professionale di tantissimi colleghi mi rende fiera di svolgere questo lavoro. Arricchisce me come persona ed i miei colleghi.»

Gabriella

Gabriella è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Area Manager

Gabriella

Gabriella è una donna perseverante

La sua avventura inizia con un percorso di studi in Germania durato 3 anni, pieni di esperienze, conoscenze e formazioni.
A settembre dello scorso anno, terminato il percorso universitario, inizia la sua esperienza lavorativa come Capo Area in Lidl Italia.
«Sono molto felice di essere diventata quello che di più sognavo da bambina: una donna in carriera. Posso anche dire di avere la certezza che, grazie a questo lavoro, il mio percorso professionale sarà ricco e stimolante».
 

Concetta

Concetta è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Store Manager

Concetta

Concetta è una donna positiva

A 20 anni decide di proseguire i suoi studi internazionali in Italia, scegliendo in particolare la Calabria: è il posto che, dopo la sua laurea, diventerà la sua casa. Con il Graduate Program Generazione Talenti, Concetta inizia così il suo percorso in Lidl Italia rimanendo in Calabria e, dopo due anni, acquisisce la certezza che le opportunità di fare nuove esperienze non finiscono mai!
«Sono molto orgogliosa di essere riuscita, in modo indipendente, a crearmi la mia vita in un altro Paese e di svolgere un lavoro che ogni giorno mi soddisfa».

Rosa

Rosa è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Store Manager

Rosa

Rosa è una donna caparbia

Inizia la sua carriera nel 2003 come Addetta alle vendite e, dimostrando passione e dedizione per il mondo della distribuzione organizzata, si sente subito pronta a fare qualcosa in più.  Ricopre il ruolo di Assistant Store Manager per quasi 15 anni e nel 2018 viene promossa Store Manager.
«Non mi sono mai imposta un obiettivo da raggiungere o un punto di arrivo a cui tendere: penso che ogni giorno sia buono per continuare ad imparare e crescere. Continuo a guardare avanti con la stessa voglia di fare, a lavorare con la stessa motivazione e grinta del primo giorno».

Silvia

Silvia è una woman in Lidl

Scopri il suo ruolo di Responsabile Processi Operativi

Silvia

Silvia è una donna rispettosa

Da bambina immaginava il suo futuro in un ruolo completamente diverso e non avrebbe mai pensato che la sua realizzazione professionale sarebbe stata nell’ambito della logistica dove attualmente, nel ruolo di Responsabile Processi Operativi per l’area Process, coordina una squadra di 24 persone di tre diversi reparti.
«Sono orgogliosa di aver trovato la giusta conciliazione tra l’attività lavorativa e la famiglia, che per me viene sempre al primo posto».
 

Roberta

Roberta è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Area Manager

Roberta

Roberta è una donna combattiva

La prima esperienza di lavoro la porta a Bologna. Qui, qualche anno dopo, inizia la sua avventura in Lidl Italia come Capo Area alla guida di 5 punti vendita e una squadra di oltre 100 persone.
«Posso considerare l’ingresso in Lidl il momento di svolta della mia vita professionale. Da allora c’è stata una forte accelerazione sotto tanti punti di vista: manageriale, organizzativo e di gestione del personale. Quando sono diventata mamma, inoltre, la mia professionalità è cresciuta perché ho imparato a coniugare le competenze della vita lavorativa in quella familiare e viceversa».

Alessia

Alessia è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Store Manager

Alessia

Alessia è una donna pertinace

Inizia a lavorare in Lidl Italia nel 2008 come Addetta alle Vendite per finanziarsi gli studi universitari e, una volta conseguita la laurea magistrale, decide di continuare il percorso lavorativo nella stessa realtà. Viene promossa ad Assistant Store Manager e, da febbraio 2020, ricopre il ruolo di Store Manager nel punto vendita di Mirandola.
«L’obiettivo più importante della mia vita è stato conseguire la laurea magistrale mentre stavo avviando la mia carriera professionale. Ho imparato così a contare sul mio potenziale personale, ad impegnarmi per raggiungere più di un obiettivo e credere in quello che potevo realizzare.»

Rossella

Rossella è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il ruolo di Responsabile Processi Operativi

Rossella

Rossella è una donna ostinata

Inizia a lavorare in punto vendita per avere un’indipendenza economica e continuare gli studi. Con l’inaugurazione del Centro Logistico di Misterbianco fa avanzare la sua carriera nella logistica.
«Ho avuto la fortuna di avere vicino, nella mia carriera professionale, persone che hanno creduto in me, nelle mie capacità e nel mio valore: mi hanno accompagnato nel mio avanzamento di carriera e nel mio sviluppo personale. Tra le tante emozioni che percepivo mentre firmavo il contratto da Responsabile Processi Operativi, ricordo che provavo un forte senso di riconoscenza nei loro confronti.»
 

Jessica

Jessica è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Area Manager

Jessica

Jessica è una donna entusiasta

Ha desiderato da sempre lavorare nella GDO ed ha scelto di iniziare, a soli 24 anni il suo percorso con il Graduate Program Generazione Talenti; dopo soli 12 mesi, diventa Store Manager. Ora ricopre il ruolo di Capo Area gestendo una squadra di circa 150 persone.
«Uno dei momenti più emozionanti della mia esperienza è stato contribuire in prima persona all’apertura di un nuovo store: un’esperienza nuova e formativa che ti permette di mettere insieme una squadra a partire da zero, condurla verso un obiettivo comune nuovo per tutti ed aiutare ciascuno ad essere il miglior collega per l’altro.»

Sandra

Sandra è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Store Manager

Sandra

Sandra è una donna travolgente

Il suo coinvolgimento ed il suo entusiasmo per il lavoro in Lidl sono percepibili già durante il colloquio di lavoro nel 2010. Dopo un periodo di formazione ed affiancamento diventa Assistant Store Manager e, da ormai 5 anni, gestisce come Store Manager una squadra di 20 persone e un punto vendita tutto suo.
«In tutti questi anni ho avuto l’onore di collaborare con tante persone fantastiche: porto nel cuore quelle che lavorano con me ogni giorno. Sono orgogliosa di aver creato una squadra così affiatata e forte. Perché solo l’unione fa la forza!».
 

Alessandra

Alessandra è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Store Manager

Alessandra

Alessandra è una donna decisa

Dopo la laurea è sicura del percorso professionale giusto: fare esperienza sul campo e arrivare ad un ruolo manageriale.
Ci riesce dopo il Graduate Program Generazione Talenti, quando raggiunge il traguardo di diventare Store Manager e le viene affidata la guida di uno store Lidl Italia tutto suo.
«Riuscire ad infondere fiducia e motivazione alla mia squadra ed essere per loro un punto di riferimento è una di quelle cose che mi motiva quotidianamente. Vederli raggiungere da soli piccoli obiettivi, mi fa capire che sto svolgendo il mio lavoro nel migliore dei modi».

Raffaella FIF

Raffaella è una woman in Lidl

Scopri il suo ruolo di Responsabile Processi Operativi

Raffaella FIF

Raffaella è una donna entusiasta

Durante i suoi 21 anni di carriera ha raggiunto traguardi importanti e significativi. Arrivata nel 2000 nel Centro Logistico di Volpiano (TO), è stata la prima donna a ricoprire il ruolo di Responsabile Processi Operativi per l’Uscita Merci. «Sono molto orgogliosa di aver partecipato alla progettazione, realizzazione ed implementazione di un innovativo progetto di recycling nei centri logistici. Lavorare in un team altamente specializzato e concentrarsi unicamente sull’importante obiettivo di rendere più green la nostra realtà, senza guardare alla diversità dei suoi componenti, è stato davvero appagante».

Maria GF

Maria è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Direttore Acquisti

Maria GF

Maria è una donna grintosa

Arriva in Lidl nel 2008 ed il suo percorso di crescita è straordinario: un gradino dopo l’altro, conquista nuove responsabilità e le vengono affidate nuove sfide con la consapevolezza che le avrebbe trasformate in successi. In questi anni non sono cambiati l’impegno in tutto ciò che fa e il rispetto che nutre nei confronti delle persone che lavorano con lei. «Ogni giorno in questa Azienda è speciale: nel sentirsi valorizzati e autonomi, nel vedere la diversità come vantaggio, nell’ampliare i propri orizzonti professionali e le proprie capacità interculturali, nel sapere che con passione si può davvero cambiare il corso degli eventi! »

Benedetta

Benedetta è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Area Manager

Benedetta

Benedetta è una donna determinata

Durante il programma Graduate Program Generazione Talenti, grazie alla sua intraprendenza e al suo spirito d’iniziativa, riesce a mettere in luce le sue capacità ed attitudini: le viene proposto di seguire un percorso di crescita fino a coprire l’attuale ruolo di Capo Area. «La mia soddisfazione più grande è quella di essere una professionista appagata e allo stesso tempo una mamma felice. Sono molto fortunata perché è un traguardo che ho davanti agli occhi ogni giorno.»

Jessica Boca

Jessica è una woman in Lidl

Scopri la sua storia ed il suo ruolo di Store Manager

Jessica CF

Jessica è una donna tenace

Nel suo percorso ha acquisito consapevolezza e fiducia in sé stessa imparando a dire «ce la faccio» invece che «ce la posso fare».
Pochi mesi fa ha raggiunto un traguardo importante: le è stato affidato un nuovo store che gestisce ogni giorno con grinta ed entusiasmo. «C’è una cosa che mi rende davvero orgogliosa: aver contribuito a costruire una squadra affiatata e unita. Lavoriamo insieme secondo il motto “uno per tutti, tutti per uno”. Io ci sono per loro e loro ci sono per me.»